FOODLAB - NEWSLETTER #4 (IT)

 

I vincitori di “Ecotrophelia Europe” 2016
Le premiazioni finali di “European Food Innovation Student” si sono svolte il 16 e 17 Ottobre 2016 nell’ambito del SIAL di Parigi. La giuria, presieduta dalla Sig.ra Ariane Andres, responsabile di “Academic Alliances”, Centro di Ricerca Nestlé (Lausanne), ha particolarmente riconosciuto quattro prodotti tra i 15 finalisti:

  • La medaglia d’oro “Ecotrophelia Europe” è stata assegnata alla Francia per "CarréLéon" (assistenza culinaria): l’assistenza culinaria naturale e semplice che esalta i tuoi piatti di ogni giorno!
  • La medaglia d’argento “Ecotrophelia Europe” è stata assegnata al Belgio per “Specornoss", l’innovativo cono gelato dalla sorprendente croccantezza e dal sapore di biscotto.
  • La medaglia di bronzo è stata assegnata al Regno Unito per “"Från-Början", un gelato naturale, sostenibile e alternativo al tradizionale gelato.
  • Il premio Innovazione Speciale, finanziato dal Consiglio Dipartimentale di Vaucluse, è stato assegnato alla Germania per "Eatapple", una fruttata cannuccia commestibile contenente vinacce, un sottoprodotto dell’industria.

Tutte le innovazioni alimentari presentate in ECOTROPHELIA Europe sono state progettate da studenti provenienti da Università in collaborazione con le Federazioni Nazionali Alimentari.

 

Conferenza internazionale sull’Innovazione alimentare
Per la prima volta, i tre progetti dell’agro-alimentare – FooD-STA, FOODLAB and IDEFI-ECOTROPHELIA – hanno congiuntamente organizzato una conferenza internazionale a Parigi sul partenariato tra le imprese universitarie il 18 Ottobre 2016.
Il congresso è stato organizzato con numerose conferenze e tavole rotonde sulle sfide dell’innovazione alimentare e la competitività delle imprese, ed ha previsto il contributo di 20 relatori internazionali.
In conclusione di questo ricco giorno, Gilles Trystram, direttore di AgroParisTech, ha sottolineato i seguenti punti:

  • Il tempo necessario per convalidare ogni innovazione alimentare, in particolare in termini di sicurezza,
  • I principali cambiamenti: la rapida crescita della popolazione mondiale, mutevoli esigenze ed aspettative e, pertanto, la necessità di immergersi nella realtà dei consumatori,
  • Dal punto di vista universitario, la necessità di essere più reattivi e innovativi, per trovare nuovi modi di lavorare insieme e sviluppare questo spirito di innovazione, rinnovando il modello di educazione,
  • Dal punto di vista industriale, l'importanza di collegare alla scienza e alla tecnologia, il collegamento con i talenti di domani, ma anche di approcci cross-settoriali.

Maggiori informazioni nella Sintesi della Conferenza Internazionale

 

Invito per Ecotrophelia Europe 2017
Ecotrophelia 2017 si svolgerà il 21 e 22 Novembre 2017 durante l’esposizione “Food Matters” presso il Centro ExCeL di Londra, Regno Unito.
Gli organizzatori dei Concorsi Nazionali sono invitati a iscriversi per la partecipazione di ECOTROPHELIA Europe 2017 prima del 31 Maggio 2017.
E’ consentita la partecipazione di massimo 20 nazioni: le adesioni potranno essere accettate secondo or-dine di arrivo.
Per maggiori informazioni https://eu.ecotrophelia.org/content/2017-competition

Nuovi strumenti di diffusione
E’ stato creato un nuovo strumento web per Ecotrophelia Spain, con una info grafica attrattiva nella quale sono stati inclusi i progetti correlati come Foodlab, permettendo agli studenti di utilizzare strumenti utili e
differenti dei progetti per migliorare le loro competenze in materia di innovazione, imprenditorialità e comunicazione. Visita il sito www.ecotrophelia.es

 

Foodlab lavori in corso: presto sarà disponibile il database
Uno degli obiettivi del progetto FoodLab è quello di creare un database multinazionale di reti nazionali di aziende del settore alimentare, con lo scopo di definire le competenze, i bisogni, i progetti innovativi pre-cedenti e in corso, facilitando così i contati tra gli attori in “HEI”, l’industria e attori socio-economici più am-pi.
La creazione del database è in fase avanzata; l’accesso al pubblico verrà annunciato nella prossima Newsletter.